Vendetta Acquachiara ma a noi resta la Coppa

posillipo acquachiara

Non poteva perdere sempre l’Acquachiara: sfumata l’Eurocup, non poteva sfumare anche la semifinale playoff a questa squadra allestita per fare grandi cose. Ad aiutare i bravi biancolesti, ci pensa prima l’inefficiente coppia arbitrale Rovida-Svarese (gara 2) e poi quella ignobile  Bianchi-Riccitelli (gara 3) che avrebbero fatto girare i cosiddetti come i polli in rosticceria anche in una partitella delle giovanili. Quando una squadra che pesa “politicamente” non può perdere, chissà perchè si intrecciano inevitabilmente strane conduzioni arbitrali. I miei ricordi ritornano alla farsa della finale persa a Roma, oppure allo show di Caputi in Posillipo – Pescara del 98 (se non erro), che fece infuriare Franco Porzio come mai e comportò seri problemi di incolumità all’incapace arbitro. Ciò premesso, premettiamo pure che il grande fair play di coppa pare oramai un ricordo.
Andando con ordine in questa full immersion di 36 ore (complimenti a chi fissa gara 2 e gare 3 a distanza di 20 ore), il Posillipo aveva avuto buone occasioni di chiudere la qualificazione in gara 2 (il 25 aprile). Trascinato da super Saccoia (3 reti oggi e 3 reti farà domani), nonostante una partita molto allegra in difesa, nonostante il continuo rincorrere gli avversari, nonostante un arbitraggio molto dubbio (9 espulsioni per l’Acquachiara contro 2 nei primi due tempi – e il peggio sarebbe ancora dovuto arrivare…), il Posillipo aveva alla fine raggiunto e superato gli avversari (da 8-5 al 9-10), facendosi riprendere, sprecando il ko a fine 4° tempo, subendolo e ancora volta sprecando l’ultima superiorità numerica da veri principianti. Risultato finale: Acquachiara 11- Posillipo 10.
Si finisce alle 21.30 circa e alle 15.20 del giorno dopo (26 aprile) palla al centro per gara 3. Inizia bene il Posillipo, che mi pare molto più concentrato del giorno prima tanto che Klikovac segna due volte a uomini pari. Ma fin da subito si capisce che gli arbitri del giorno prima erano dei principianti al confronto del duo Bianhi-Riccitelli (in particolare di Bianchi). Comincia da subito lo stillicidio di espulsioni, molte delle quali di più che dubbia comprensione. La partita che si era avviata sui binari dell’equilibrio si sposta su quelli del nervosismo grazie ai due incompetenti. Complice la stanchezza del giorno prima, è difficile tenere testa alla forte Acquachiara. Nonostante molti errori grossolani in attacco e in difesa (che peseranno comunque sul risultato finale), il Posillipo riagguanta a due minuti dalla fine il -1 con Renzuto Iodice pur avendo oramai 3 uomini fuori per falli. Ma poco dopo Paskvalin si libera del marcatore con un fallo (ovviamente non visto dall’incompetente) ed è 10-8. Occhiello furioso viene espulso. Non resta più niente da fare: il Posillipo estenuato da un arbitraggio vessatorio non gioca nenache l’ultima azione, Radovic tira il pallone verso l’arbitro (ma sull’acqua) e va fuori pure lui (nel ’98 Franco Porzio fu molto più minaccioso…). Oramai nessuno gioca più ma Lanzoni non perde l’occasione di fare 11-8 giocando da solo: grande esempio di sportività (gesto di frustrazione per la coppa persa qualche giorno prima) e ciliegina sulla torta del pomeriggio. Peccato perchè il nervosismo finale dovuto all’indecente arbitraggio ha impedito che l’Acquachiara venisse festeggiata come doveva. Ha impedito ai tifosi del Posillipo di poterli applaudire del meritato successo: quel successo che, grazie agli arbitri, non possono dire di avere meritato fino in fondo.
Al Posillipo (a anche a me) resta il rammarico di non aver potuto giocare alla pari e la serie per il 5° posto che vale l’Euro Cup. Ma soprattutto resta il recente ricordo del derby più importante della stagione che è stato vinto pochi giorni fa. Considerato come era iniziata la stagione, direi che per stavolta va anche bene così. Avanti tutta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...