Una visita in 3D alla cappella Sistina

La notizia è del marzo 2010 e la si trova sul sito della Villanova University, il più grande ed antico ateneo cattolico dello stato della Pennsylvania. 
Dopo due anni di lavoro e ben cinque giorni consecutivi in uno dei posti più sacri e inaccessibili del mondo cattolico (la permanenza più lunga per personale esterno al Vaticano), un team dell’ateneo ha realizzato una straordinaria visita in 3D della cappella Sistina. Diverse migliaia di immagini sono state catturate e quindi digitalizzate per dare una visione più che reale di tutti i dipinti presenti nella cappella, non solo quindi la volta e la parete del Giudizio Universale di Michelangelo Buonarroti. Le altre pareti infatti conservano affreschi di artisti italiani quali Botticelli, Perugino, Pinturicchio e altri.


Il link per vedere lo straordinario lavoro è il seguente:
http://www.vatican.va/various/cappelle/sistina_vr/index.html
In fondo a sinistra della pagina che si aprirà ci sono tre comandi: due di zoom, uno per modificare il tipo di scorrimento con l’utilizzo del mouse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...