Posillipo 5 Recco 11: la differenza è qui

Ore 17:30
Alla fine non sono partito per Napoli. Un tifoso non dovrebbe mai dirlo, ma l’esito a me pare proprio segnato.
 
 Ore 19:00
Il resoconto è di Luigi. Nessuna partita, 1-7 a fine secondo tempo, tutto come previsto. Questa è la differenza di valori, poteva finire con uno scarto minore, ma alla fine non sarebbe cambiato molto. Quello che mi dispiace è che, in queste condizioni, non c’è nemmeno voglia di vedere la partita. La finale scudetto è una formalità come lo è stato il campionato stesso. La partita che contava era la semifinale e almeno l’abbiamo vinta.
L’atto finale della farsa è mercoledì 27 maggio. Un’altra chicca! Fai due partite di finale, poi interrompi per dieci giorni, e poi finalmente tutti a casa dopo l’inutile terza partita. Mah…(Domenico 16 maggio 2009)
 
 
Annunci

2 risposte a “Posillipo 5 Recco 11: la differenza è qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...