Donne…

(ANSA) – ISERNIA, 5 GIU – Evade dagli arresti domiciliari per tornare in carcere e sfuggire alla moglie. Si tratta di un pregiudicato napoletano di  45 anni. Ieri sera ha bussato al portone del carcere di Ponte San Leonardo  di Isernia chiedendo agli agenti della Polizia Penitenziaria di rinchiuderlo in una cella perche’ non sopportava piu’ le invettive della consorte contro di lui. L’uomo era stato arrestato due anni fa per una rapina compiuta a Nola.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...