Da oggi il Foro romano è a pagamento

Parole chiave: foro romano pagamento ingresso
 
Da oggi 10 marzo 2008 il Foro romano è a pagamento e rientra nel circuito che già comprendeva il sito del Palatino e il Colosseo. Per questo sono cambiati gli ingressi: al Foro romano si accederà, almeno per adesso, solo da via di San Gregorio (dove c’è la biglietteria del Palatino) e da via dei Fori imperiali all’altezza di via Cavour. Il motivo della scelta è l’usura del sito sottoposto a un intenso traffico di turisti.
Purtoppo pare che l’ingresso da via di Settimio Severo, cioè quello alle spalle e sotto il palazzo senatorio, sarà chiuso, eliminando così uno dei passaggi più suggestivi del sito.
Per questo motivo ho approfittato ieri dell’ultimo giorno a ingresso libero per fare un giro e scattare delle foto che sono ora nell’album Roma 2008.

p.zzo senatorio e vittoriano da foro romano
 
Nell’area alcune cose non sono ben visibili dal basso, come le tabulae lusoriae (tavole da gioco) sul pavimento della basilica Iulia. Così come non sono riuscito a vedere il penus Vestae, reliquiario di oggetti fatali cui si attribuiva la fortuna di Roma e che si trova nel tempio di Vesta.
Infine si può osservare l’ingresso che porta alla nascita della cloaca maxima che sfocerà poi nel Tevere (si può anche visitare!).
Un inconveniente dell’ingresso a pagamento è, oltre al pagamento, il fatto che alcune guide (come la mia del Touring Club Italiano) indicano un percorso dal Campidoglio al Colosseo che ora è, per forza di cosa, non più percorribile.
 
 
Annunci

Una risposta a “Da oggi il Foro romano è a pagamento

  1. Ciao ho visto il tuo commento e volevo ringraziarti,vorrei dividere con persone come te i problemi che affligono la città di Roma,che poi alla fine sono i problemi che hanno più o meno tutte le città d’italia,questo al di fuori di qualsiasi appartenenza politica.
    L’importante è che se ne parli,senza nascondere le vere problematiche,che a volte sembrerebbero un pò estremiste,come il problema dei zingari e degli extracomunitari…
    Alla prossima ,passami ancora a trovare ciao…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...