Dusk Day Orvieto 22 settembre 2007

 
DUSK DAY
Si conclude l’estate dedicata ai Genesis: 24 giugno primo concerto per me a Bruxelles, 22 settembre Dusk Day a Orvieto.
Splendida giornata quasi estiva, splendida Orvieto, splendide come sempre le persone del Genesis Forum Italia con Flower/Fiorenza a rubare la scena!
Bella anche l’organizzazione con il top sul video inedito e di ottima qualità (purtroppo breve) di The Lamb: ci chiediamo quando verrà alla luce il video integrale (c’è, lo sentiamo tutti!!).
L’incontro con i forumers è alle 14.30 al duomo per la foto di rito, o meglio delle decine di foto! In attesa che ci siamo tutti si fa pure in tempo a visitare la cattedrale. Alla foto mancano i Windshields che io do per assenti (voce di corridoio che si rivelerà infondata! Aspetto querele…)

Alle 16 al palazzo Capitano del Popolo conosco zio Peter/Vincenzo, nuova voce dei The Lamb che si esibiscono in un bel concertino era Gabriel + Squonk e Los Endos.
Al palazzo è presente un punto vendita con dischi rari. Il vinile From Genesis to Revelation è venduto per circa 3.000 euro, ma io sono colpito da alcuni 45 giri tra cui quello di The Knife a 700 euro! Ci sono foto di tutti i tempi comprese quelle dai concerti di The Lamb.

  

Poi un’asta per Amref che mi induce il sonno e di seguito l’intervista a Richard McPhail.
In
 serata il concerto molto bello, intimo, essenziale di un Ray Wilson in gran forma e davvero simpatico! Qualche canzone sua e molte de Genesis con Carpet Crawler che strappa lunghi applausi (anche se lui ammette che la sua cover non gli piace).Foto con lui!!
Alcuni video: Follow you, Carpet Crawler, Lover’s Leap,Entangled/Ripples e un brano di Ray (dovrebbe essere "Another day").

Chiudamo la serata a brindare accanto al Duomo poco prima che Senka è tirato via dai genitori che erano venuti lì a recuperarlo. Poco dopo ci spengono le luci…
Saluti per qualcuno, mentre per altri ci si incontra di nuovo il giorno dopo. Colazione ancora vicino al duomo e poi pozzo di San Patrizio con Nadia, Monica, Giuly, Valentino, Prophet e moglie (ho dimenticato il nome!!). Prophet è baldanzoso in discesa ma barcolla in salita….E mica solo lui!!
Ci dividiamo al parcheggio della caserma, io ritorno in treno con l’ottima compagnia di Nadia e Monica. Nessuno di noi timbra il biglietto: mentre decidiamo la strategia per corrompere il controllore ed evitare il peggio vediamo a Orte una obliteratrice che ci salva!!
Da galantuomo quale sono, mi sobbarco di due borse delle sorelle baresi di modo che possano girare un po’ per Roma. Le rivedo intorno alle 17 per il saluto. Resto con un dubbio: ma Nadia avrà ricevuto i Baci Perugina o Monica ha eliminato le tracce??? 

 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...