She’s Madonna. He’s Robbie Williams!

 
Non molto attratto dalla musica e dagli artisti di oggi, devo però ammettere che l’ex Take Back è un talento geniale.
La prima volta che Robbie fece ascoltare la canzone a Madonna, anche la superdiva sussultò per la dichiarazione in musica:
 
" I love you baby
but face it she’s Madonna
No man on earth
would say that he don’t want her"
 
Tutti avevano pensato (e alcuni lo pensano tuttora) alla dichiarazione pubblica di affetto/amore/stima per la cantante americana. In realtà il mitico Robbie aveva messo in musica le confidenze di Tania Strecker, annunciatrice TV ed ex fidanzata di Guy Ritchie, attuale marito di donna Veronica Ciccone.
La Strecker era stata abbandonata da Ritchie proprio con quelle parole.
 
"I’ve got to move on
You’re younger too
but she’s got her groove on
I’m sorry love
Madonna’s calling me"
 
In pratica, Ritchie le aveva detto: ti amo, ma, capisci, lei è Madonna…
Tania, col cuore in frantumi, si abbandonò tra le braccia di Robbie (e, penso, non solo tra le braccia…) raccontandogli i fatti. E lui…
 
 
Annunci

Una risposta a “She’s Madonna. He’s Robbie Williams!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...